English Arabic Chinese (Traditional) French German Italian Japanese Portuguese Russian Spanish Swedish
"I felt like I was twenty years old again. Certainly I would have preferred to have won in '89, but I went back to that time and it was fantastic. I played like then. Only this way I could beat someone like Chang on clay..." - Stefan Edberg on his revenge against Michael Chang at the 1996 French Open. Read the article

Il libro sulla Grande Svezia avrà una versione italiana

di Mauro Cappiello


"När vi var bäst"
di Mats Holm e Ulf Roosvald
Offside - pp. 276, kr225 (€26 - US$33)

"När vi var bäst", il libro sull'epoca d'oro del tennis svedese pubblicato nell'ottobre 2014, sarà tradotto in italiano.

La notizia ci è stata comunicata da Ulf Roosvald, autore insieme a Mats Holm del volume accolto con grande favore dalla critica in Svezia e diventato in pochi mesi un best seller.

A curare l'edizione italiana sarà Add Editore, casa editrice indipendente nata a Torino nel 2010 e già nota agli appassionati di tennis più attenti per aver pubblicato nel 2012 "Alla fine della fiera", inchiesta su Tangentopoli firmata dalla voce di Eurosport Federico Ferrero.

La versione italiana, che sarà la prima (e ci auguriamo non l'unica) traduzione a livello internazionale, verrà pubblicata a fine maggio e si intitolerà: "Game, set, match. Borg, Edberg e Wilander, la Svezia del grande tennis".

Nel dicembre 2014, grazie alla collaborazione dell'agenzia detentrice dei diritti del volume in Svezia, Kontext Agency, avevamo anticipato tre capitoli in inglese di questo libro, che racconta come un Paese di poco più di otto milioni di abitanti, trascinato dal pioniere Björn Borg, sia diventato tra anni '80 e '90 la nazione leader del tennis mondiale, con una tale abbondanza di giocatori che un top ten come Joakim Nyström non poteva dirsi sicuro di far parte della squadra di Coppa Davis. La traduzione letterale del titolo svedese è infatti "Quando eravamo i migliori".

Il lavoro di Holm e Roosvald, ricco di retroscena e di testimonianze dirette, dedica ovviamente grande spazio anche alla vita e alla carriera di Stefan Edberg.

Pubblicheremo prossimamente ulteriori aggiornamenti sulla pubblicazione italiana.

Il libro sulla Grande Svezia avrà una versione italiana